Maranello e Termini Imerese il binomio perfetto?

Il titolo di questo post è volutamente fuorviante, con Maranello non mi riferisco alla Ferrari (che tra le altre cose appartiene sempre al Gruppo Fiat) ma alla piccola auto elettrica presentata la scorsa settimana a Palazzo d’Orleans con la presenza del nostro Presidente Raffaele Lombardo.

Probabilmente è giunto il momento che i siciliani si rimbocchino le maniche lascino che la Fiat se ne vada da Termini Imerese lasciando il posto ad aziende locali in grado di produrre una piccola e promettente auto elettrica, voi cosa ne pensate?

Maranello è una LSV, Low Speed Vehicle, ovvero una di quelle piccole automobili che possono essere guidate senza patente prodotta in collaborazione dalla SicilianaEnergia e la Effedì Automotive, la caratteristica principale di Maranello è quella di avere un motore elettrico alimentato da un piccolo pannello solare sul tetto, la sua autonomia è di circa 60 km e il costo dovrebbe essere di 12.500 euro iva esclusa.

Il sottosegretario allo Sviluppo, Stefano Saglia non ha escluso che nel prossimo futuro a Termini Imerese non possano essere prodotte auto elettriche, cosa ne pensate a riguardo?

Link: BluNotizie

L'articolo è stato di tuo interesse? Se si aiutami a scriverne sempre di migliori con una:

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Additional comments powered by BackType